Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
RiccardoBarlaam

La settimana della mobilità sostenibile a Castelleone

La provincia di Cremona è all’avanguardia per la mobilità sostenibile. Da qui, tra qualche anno, passerà Vento, la pista ciclabile che percorrendo il Po collegherà Torino a Venezia. Una greenway che permetterà di attraversare sui pedali, da parte a parte, il Nord Italia. A tappe, lentamente, guardandosi attorno e fermandosi sui territori. Sempre nel Cremonese, a Casalmaggiore nella Bassa qualche mese fa è stata inaugurata la prima tangenziale pedonale italiana. Un percorso lungo un chilometro con nove linee colorate in cui i pedoni, e in particolare i bambini, possono raggiungere in sicurezza i principali punti di interesse della città. Un po’ più a Nord, tra il lodigiano e il cremonese, a Castelleone questa settimana si svolgerà l’European mobility week, la settimana della mobilità sostenibile. Il programma è ricco di appuntamenti. Ci sarò anch’io tra le “attrazioni”: il sindaco di Castelleone Pietro Fiori, ciclista super appassionato, ma ha invitato per presentare il mio nuovo uscito “La vertigine della salita” (“Ho appena finito di leggerlo, volevo dirti che mi ci ritrovo in tutto quello che descrivi quando si pedala in sù”, mi ha detto entusiasta il sindaco per telefono l’altro giorno). Non ci poteva essere un momento migliore per la prima uscita di questo libro in un luogo dove per una settimana si parla di bici e mobilità alternativa. Se siete da quelle parti, giovedì 22 settembre, a partire dalle 21, presenterò il mio libro nella biblioteca comunale di Castelleone. Sopra, la locandina della serata, disegnata dal giovane illustratore Alessandro Gallera.